About Viva Zapatero

  • personal • italian • art • news-and-politics • bittorrent
  • 381 words

Ieri ho potuto finalmente (quì il torrent) vedere il film di Sabina Guzzanti dedicato alla CENSURA subita dal suo programma RAIOT: quasi superfluo dire che il film mi ha lasciato sgomento per la quantità di informazione che mi era (ci era) stata preclusa dai media.

Viva Zapatero - locandina

Ma a questo ci sono abituato ormai (basta daro uno sguardo ai blog come quello di Beppe Grillo). Quello che mi ha sconvolto di più del film sono le dichiarazioni dei giornalisti RAI che dichiarano apertamente "non era mai successo di ricevere così tante telefonate di censura" o "intere notizie vengono cancellate in favore di gastronomia, costume, società".

Il film é pieno di interviste a svariati giornalisti stranieri (francesi, tedeschi, inglesi) che giudicano "incredibile" quello che sta accadendo in Italia.

Dal blog della Guzzanti:

Ho deciso di realizzare questo documentario quando il giudice ha stabilito che la querela contro Raiot era priva di fondamento. L'ho girato nelle pause della tournée e le idee si sono chiarite mano mano che procedevo con le interviste, grazie anche all'intelligenza e alla grande capacità di comunicare degli intervistati.

Quello che più mi affascinava nella realizzazione di questo progetto, era testimoniare in diretta la trasformazione di una democrazia in qualcos'altro. Al di là delle ragioni storiche e politiche, raccontare in che modo la percezione degli avvenimenti cambi gradualmente agli occhi delle persone comuni. Quali sono i meccanismi che rendono possibile questa alterazione.

Siamo sotto un regime! Un regime che ci controlla con i media. Che ha trovato la chiave di volta per l'assoggettazione dell'uomo e del suo io. Non si basa più sulla violenza e sulla forza per imporsi: la formula è cambiata. Questo regime ci controlla con la psicologia, facendo in modo di isolare chi è in disaccordo. L'Uomo, per definizione "egoista", comincia a temere per la sua carriera ed il suo futuro: il risultato è che si assoggetta e tace.

-EDIT- Preciso che ho inserito in testa a questo post il link al torrent per questi motivi:

  1. Il film è stato boicottato dalla maggior parte dei cinema
  2. Il film è un documento la cui visione ritengo importantissima
  3. Credo che lo scopo principale della Guzzanti non fosse il lucro
Resta inteso che se Sabina mi chiedesse di eliminarlo, lo farei senza indugio poiché io non posseggo i diritti del film.

comments powered by Disqus