Prove tecniche

  • personal • news-and-politics • italian
  • 349 words

Ci siamo. Siamo allo scontro tra Governo USA e AIEA, l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica. Le stesse cose che successero con l'Iraq: il preludio alla scesa in Guerra. Allora era Blix, oggi è Cserveny. Allora era l'ONU che cercava le "Pistole Fumanti", oggi è l'AIEA che cerca l'Atomica.

Una cosa non è cambiata: nessuno ha mai trovato nulla. E anche un'altra cosa non cambierà: che gli USA attaccheranno comunque.

Una nuova colonizzazione, e noi stiamo solo a guardare, tenendo buona la Francia che, se potesse, le sgancerebbe 2/3 testate su Washington... così, giusto per far un pò di pulizia.

Dall'Unità:

L'Onu accusa: sul nucleare iraniano bugie Usa

«Oltraggioso e disonesto». Non è certo diplomatico, anzi, il linguaggio che usa il Vilmos Cserveny, direttore delle Relazioni esterne dell´Aiea, l´Agenzia internazionale per l´energia atomica, per definire un rapporto recentemente pubblicato dal Senato statunitense sul programma nucleare iraniano.

L´Agenzia (un organismo delle Nazioni Unite), accusa il rapporto di aver manipolato e falsificato le conclusioni del lavoro dei suoi ispettori per far risultare che il programma nucleare di Teheran è notevolmente più avanzato di quanto non lo sia effettivamente. L´Aiea è diretta da Mohamed ElBaradei, premio Nobel per la pace 2005 per il lavoro suo e dell´Agenzia. ...

Secondo le contestazioni della lettera, le distorsioni del rapporto lasciano trasparire che il programma si arricchimento del combustibile nucleare dell´Iran sia molto più avanzato di quanto le relazioni dell´Agenzia e le stesse valutazione dei servizi segreti americani lascino trasparire. La lettera dice che il rapporto falsamente sostiene che l´Iran in aprile ha arricchito uranio per l´utilizzo in armi nucleari, quando gli ispettori dell´Agenzia hanno chiaramente stabilito che l´uranio arricchito può essere usato solo come combustibile nucleare. ...

Se non sapessi a cosa porterà tutto ciò, mi verrebbe da ridere, immaginano questi tizi della Cia e dei Servizi Segreti Americani che vengono "sculacciati": il problema è che, invece, quelle cape di cazzo stanno solo cercando un nuovo modo per attaccare l'Iran. E, se non lo trovano, tanto meglio: lo attaccano uguale, come hanno fatto con l'Iraq.

Pronti alla Terza? Io non pensavo proprio che l'avrei vissuta.

comments powered by Disqus